FIALS (Carbone), salvi i Servizi Ambulatoriali della Sanità Marittima e Aviazione di Roma "Villa Belardi, di Trapani e Savona"

Una trattativa serrata quella di oggi al Ministero della Salute per discutere del destino degli ambulatori per la sanità marittima e l'aviazione e dello stesso personale medico, infermieristico e tecnico sanitario.

Così Giuseppe Carbone, Segretario Generale della FIALS, che ha apprezzato, si legge nella nota, la disponibilità del Ministro a condividere le forti preoccupazioni espresse dalla FIALS sulle ricadute negative con le ipotizzate  chiusure, proposte dal Ministero, dei centri ambulatoriali di Roma (Villa Belardi) e quelli di Trapani e Savona.

Si sarebbe negato, prosegue Carbone, non solo il diritto alla salute e alla prevenzione al personale marittimo e dell’aviazione ma anche lo stesso diritto al lavoro agli operatori medici, infermieri e tecnici sanitari che rischiavano licenziamenti o forti mobilità.

Il Ministero, ha proseguito Carbone, ha proposto la permanenza degli ambulatori di Roma (Villa Belardi) nei quali confluiranno i servizi ambulatoriali allocati, attualmente, ad Ostia e Fiumicino, fermo restando, ha continuato il Capo di Gabinetto dello stesso Ministero della Salute, il potenziamento dei servizi ambulatoriali di Fiumicino Aeroporto.

Per gli ambulatori di Savona e Trapani, Carbone ha affermato che vi è stata la piena disponibilità del Ministero a non chiudere le sedi ma accorpare la logistica presso i locali dei servizi USMAF dello stesso Ministero.

Al termine dei lavori, ha concluso Carbone, la FIALS ha chiesto una forte accelerazione delle trattative per il rinnovo contrattuale del personale dei SASN per il triennio 2016-2018 oltre a mettere in atto tutti i provvedimenti per la stabilizzazione del personale precario come da recente legge Madia.

Il Capo di Gabinetto Cons. Giuseppe Chiné, a conclusione dei lavori, nel condividere la posizione espressa della FIALS ha affermato che a fine novembre uscirà la circolare direttiva del Ministro della Pubblica Amministrazione, Madia, sulle stabilizzazioni e quindi il Ministero della Salute procederà, di seguito, per il personale SASN avente i requisiti.

Altri Articoli Blog

Falsa timbratura cartellino: legittimo il licenziamento senza preavviso

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 25374 del 25 ottobre 2017 ha ritenuto ...

ARAN, Trattativa Rinnovo Contratto Comparto Sanità. Tavolo tematico il Rapporto di Lavoro.

Si intensificano le trattative all’ARAN per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro per...