ASL BR, Firmati oggi i Regolamenti Organizzazione del Lavoro e Produttività Collettiva

OTTENUTI 18 GIORNI DI PERMESSI COMPENSATIVI QUALE RECUPERO TEMPI DI VESTIZIONE E SVESTIZIONE - QUINQUENNIO 2015-2019

La FIALS mantiene SEMPRE le promesse avanzate a tutti i dipendenti con la propria proposta di contratto integrativo aziendale presentato alla ASL Direzione Generale della ASL BR. Una trattativa difficile, quella odierna, ma che ci ha permesso di firmare, per la prima volta assoluta, con la Direzione Generale della ASL BR, a cui va dato atto dell’impegno profuso, due documenti importanti ed innovativi che valorizzano le competenze di tutti i dipendenti riconoscendo diritti normativi, professionali ed economici.
 

1°: REGOLAMENTO RAPPORTO DI LAVORO: un documento articolato e completo che garantisce la conciliazione tra gli orari ed i tempi di lavoro necessari per l’ottimale funzionamento delle strutture a garanzia dei cittadini ed il rispetto del benessere psico-fisico dei dipendenti.

PUNTI INNOVATIVI: l’articolazione della turnistica verrà proposta dal Coordinatore, previa condivisione della maggioranza degli operatori interessati; mai più chiamate di rientro in servizio con telefonate del Coordinatore; preventiva pianificazione annuale delle ferie e il diritto alla ferie nel periodo estivo; l’orario flessibile per dipendenti che si trovino in particolari situazioni quali lavoratrici madri, congedi dei genitori, persone disabili, ecc.; il diritto del dipendente alle 11 ore di riposo consecutivo ogni 24 ore e al riposo settimanale; il diritto ai tempi di vestizione e vestizione e passaggi di consegna; la predisposizione del piano annuale delle pronte disponibilità; gli esoneri dal lavoro notturno e dal lavoro straordinario; la disponibilità del dipendente al lavoro straordinario e pronte disponibilità; copertura di turni di straordinari con disponibilità di operatori di altre unità operative; la sostituzione del personale per assenza prolungata; la gestione di tutti i permessi giornalieri retribuiti a vario titolo, la formazione di tutto il personale; le misure di prevenzione e contrasto agli atti di violenza a danno delle professioni sanitarie e socio-sanitarie; la garanzia di misure di sicurezza nei luoghi di lavoro; il riconoscimento dei riposi solidali e delle assenza per terapie oncologiche ed in caso di trapianti; i congedi parentali … e tanto altro.

Ultimo ed importante, il riconoscimento di 18 giornate da recuperare, come riposi compensativi, relativi ai tempi di vestizione e vestizione - quinquennio 2015-2019 - per i dipendenti in servizio.


2°: REGOLAMENTO PRODUTTIVITA' (performance): più soldi alla produttività dei dipendenti a fronte di raggiungimento di obiettivi di singola unità operativa; per la prima volta i dipendenti di ciascuna unità operativa, a fine anno, compileranno una scheda – NON FIRMATA – per valutare la capacità gestionale del proprio coordinatore o ex posizione organizzativa; definiti, anche, i criteri per le progressioni interne del personale (ex fasce) ed i passaggi di carriera.

Questo il nostro lavoro, ampiamente riconosciuto dall'Azienda, nell'ottica di porre le fondamenta per un cambiamento radicale nei rapporti tra la ASL ed i dipendenti. Si prosegue fino al 30 agosto per sottoscrivere il regolamento sui nuovi incarichi di funzione (ex posizioni organizzative e Coordinamento) e nuovi bandi di selezione che usciranno nella prima settimana di settembre. A concludere, sempre a settembre, con la revisione del sistema del riconoscimento delle indennità – nuove indennità - aumento indennità notturna e pronta disponibilità – e …. tanto altro.

CON LA FIALS... E ...INSIEME SI PUO’

Altri Articoli Blog

FIALS, richiesta riapertura Contratto Personale Comparto Sanità a seguito firma ipotesi Contratto Dirigenza Medica e Sanitaria

Un nuovo contratto é stato firmato e questa volta è toccato alla dirigenza medica e sanitaria....

Consiglio Nazionale 4-5-6 Ottobre 2019Valorizzare i Professionisti della Salute, Ordini Professionali, Aran, Regioni e FIALS a Confronto

Inizia domani  la tre giorni a Riccione, presso l’Hotel Mediterraneo, del Consiglio Nazionale...