FIALS
"Il tuo sindacato"
37eMezzo
Mensile d'informazione
Esperto Risponde
La risposta di un esperto ad ogni tuo quesito
Formazione ECM
Ci prendiamo cura della tua crescita professionale

News

All' Attenzione di tutti i Lavoratori ICS Maugeri

Una breve sintesi dell’incontro svoltosi in data odierna tra le Delegazioni OO.SS Area Comparto e ICS MAUGERI.

La trattativa si è focalizzata, già da inizio incontro, su alcuni punti della bozza di pre-intesa che l’azienda aveva trasmesso qualche giorno prima alle OO.SS.

Lo stesso incontro è stato caratterizzato da un dibattito molto vivace in relazione al fatto che il punto focale è stato l’assorbibilità del superminimo.

A riguardo si è chiesto, senza se ne ma, che tali importi economici ad oggi presenti nelle buste paghe dei dipendenti - per le note dinamiche contrattuali riguardante il passato - non vengano riassorbiti economicamente per effetto di futuri rinnovi contrattuali della sanità privata.

Tematica , questa , già ampiamente discussa in passato. Quindi impensabile che si possa continuare a “far cassa” sulla pelle dei dipendenti andando a “ipotecare”, ancora una volta, il loro futuro. Sicuramente per quelli che saranno costretti a rimanere in servizio ancora per i prossimi anni.

La Direzione di ICS Maugeri ha ribadito la propria indisponibilità a modificare tali aspetti motivo per cui a breve invierà un documento riassuntivo, frutto anche di alcune richieste, relativamente agli aspetti normativi emerse nel medesimo incontro. La prossima riunione è in programma il 26 novembre p.v.. Seguiranno aggiornamenti in merito.
 

Pavia, 19 Novembre 2018                                                        La Delegazione Nazionale FIALS


Allegato: Volantino - ICS Maugeri

Altri Articoli Blog

Servizio Concorsi FIALS n.11 - 2018

Scarica l'allegato per consultare l'elenco dei concorsi disponibili in Italia ...

Servizio Concorsi FIALS n.12 - 2018

Scarica l'allegato per consultare l'elenco dei concorsi disponibili in Italia ...

FIALS TV

Convegno FIALS BARI

Tesseramento 2019