A Tutti i Lavoratori I.C.S. Maugeri

Ieri 11 aprile 2019 si è svolto l'incontro tra l'assessore al Welfare di Regione Lombardia e le scriventi Organizzazioni Sindacali. Era presente anche il DG welfare Dott. Caiazzo. L'incontro era stato richiesto dalle Organizzazioni Sindacali a seguito delle comunicazioni del Direttore Generale di I.C.S. Maugeri di possibili esuberi conseguenti al taglio delle funzioni non tariffabili, e saldi negativi delle stesse, a partire dall'anno
2012.

Le Organizzazioni Sindacali hanno rappresentato all'Assessore l'obiettivo di salvaguardare tutti i posti di lavoro e i livelli retributivi oggi in essere, evidenziando i molti sacrifici fatti in questi anni per salvare un'importante azienda del sistema sanitario lombardo.

L'assessore pur ribadendo l'intenzione di proseguire nel percorso intrapreso ha espresso la volontà di salvaguardare l'azienda e l'occupazione.

Per questo motivo, dopo aver precisato che l'entità economica prevista e' di molto inferiore a quella uscita sulla stampa (24.000.000 di € circa), ha ribadito che c'è la massima volontà di Regione Lombardia di andare incontro alle necessità dell'azienda.

Per questo motivo è stato ipotizzato che la somma richiesta possa essere restituita con modalità che siano sostenibili dall'azienda, inoltre, rispetto al futuro ha dato la disponibilità a prendere in considerazione l'ipotesi di valorizzare prestazioni aggiuntive a quelle attualmente riconosciute.

Le scriventi Organizzazioni Sindacali ritengono sia stato un utile confronto e proseguiranno nell'azione di tutela dei dipendenti di I.C.S. Maugeri.

Milano, 12 Aprile 2019

Le Segreterie Regionali


FP CGIL CISL FP UIL FPL  FIALS  FSI-USAE CIMO ANAAO ASSOMED


Allegato: Comunicato - ICS Maugeri

Altri Articoli Blog

Commissione Paritetica e nuovo Ordinamento Professionale per i dipendenti della sanità.

Si é svolto ieri il primo incontro della Commissione Paritetica, ex art. 12, sul sistema di...

Uffici chiusi per Festività Pasquali

In occasione delle festività Pasquali i nostri uffici resteranno chiusi dal pomeriggio di oggi...